Belpasso: L’abbraccio del pubblico a uno degli attori più popolari della tv per bambini, Gipo di Rai Yo Yo

Stivali di pelle rossi, morbida camicia bianca da artista e gilet patchwork con quattro bottoni giganti cuciti a casaccio.Eccolo Gipo Scribantino, il contastorie più popolare della tv dei bambini che sabato pomeriggio è magicamente “uscito dal televisore” – le frequenze seguitissime di Rai Yo Yo – per sbarcare a Etnapolis, allietando grandi e piccini con i suoi racconti di parole e origami di carta.

 

Gipo, l’attore Oreste Castagna, è un personaggio assai amato dai bambini e non solo. “Per noi è quasi un amico di famiglia”, ci riferisce una mamma tra il pubblico, ammettendo di seguire con grande simpatia insieme ai suoi piccoli le avventure di Gipo. Racconti divertenti dedicati al mondo degli animali. Un mondo che lui riesce a rendere reale e tangibile ritagliando su cartoncino le sagome dei protagonisti: ranocchie, rondinelle, farfalle variopinte e nuvolette che popolano la scena insieme a Gipo durante lo spettacolo dei Cartaracconti lasciando i bambini stupefatti.

 

“Uno spettacolo con e per le famiglie, nel solco delle iniziative di Etnapolis per accogliere e divertire i nostri visitatori”, commenta il direttore di Etnapolis, Alfio Mosca. Un momento di gioia condivisa fra grandi e piccini quando Gipo ha invitato sul palco un papà, una mamma e una nonna: ovvero il micro universo affettivo di tutti i bambini del mondo. Per tutti i presenti, alla fine, foto ricordo con Gipo Scribantino.

 

Annunci

Pubblicato il 7 novembre 2017 su ALL NEWS. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: