Catania: Scooter rubato, restituito al turista da due ispettori della Polizia Municipale

Disavventura  a lieto fine per due turisti che erano stati derubati dello scooter proprio il giorno del loro rientro a casa via nave.
A recuperare il loro mezzo, grazie ad un felice intuito investigativo, due ispettori della Polizia Municipale, sezione Polizia Giudiziaria, che mentre percorrevano via Cardinale Dusmet notavano due uomini, uno alla guida di uno scooter che spingeva con un piede  una moto di grossa cilindrata condotta da un’altra persona in direzione di marcia opposta alla loro e  a velocità sostenuta. Convinti che poteva trattarsi di una moto rubata  gli ispettori si sono posti all’inseguimento e, malgrado la velocità dei due, li hanno raggiunti in piazza Currò. I due malviventi, però, con una spericolata manovra hanno abbandonato la moto rubata sulla sede stradale bloccando il traffico, e si sono dileguati. Gli ispettori,  tramite la Centrale operativa, hanno  rintracciato il proprietario della moto,  un turista di Trento che ne aveva denunciato il furto. L’uomo è stato rintracciato ed è arrivato con la moglie in piazza Currò dove gli è stata restituita la moto. La coppia è stata poi scortata dai vigili urbani al porto, dove ha fatto appena in tempo a imbarcarsi sulla nave che l’ha riportata a casa.

 

Annunci

Pubblicato il 16 ottobre 2018 su ALL NEWS. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: