Belpasso: interrogazione parlamentare dell’on. Galvagno su Gruppo Abate

Immagini Tgr-Rai Sicilia

“I lavoratori e le imprese costrette a rispondere alla stato di crisi generale non possono essere lasciati da soli”, commenta l’on. Gaetano Galvagno una volta apprese le proteste dei dipendenti a rischio del Gruppo Abate spa in assemblea permanente. “Vendere strutture o cedere rami aziendali ad altre imprese e società non è mai una decisione facile. Ma non per questo si deve sistematicamente arrivare a pesanti vertenze dei lavoratori. Tutti devono essere tutelati, titolari e
lavoratori, anche dalla nostra regione, oltre che dai sindacati”.
“Restare a fianco dei titolari e dei loro dipendenti – prosegue il deputato – è un atto dovuto se si intende preservare l’economia del territorio. Perciò è necessario che le istituzioni scendano in campo con l’impegno di sempre per evitare infauste conseguenze”.
Dalle parole, il deputato passa subito ai fatti. L’on. Gaetano Galvagno ha infatti depositato  l’interrogazione parlamentare a risposta urgente in cui chiede la convocazione di un tavolo di concertazione, e l’intervento del Presidente della Regione, Nello Musumeci e dell’assessore regionale alle Politiche Sociali e del Lavoro, Mariella Ippolito, per evitare i licenziamenti
paventati e in corso, nonché per garantire la ricollocazione dei lavoratori.

Annunci

Pubblicato il 4 gennaio 2019 su ALL NEWS. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: