Catania: emergenza neve

Da questa notte le squadre del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Catania sono impegnate per intervenire su buona parte del territorio provinciale a causa di situazioni critiche e di pericolo causate dalle nevicate e dalle temperature particolarmente rigide delle ultime 24 ore.

Dalla serata di ieri ad oggi, sono stati portati a termine oltre 30 interventi di soccorso per automobilisti in difficoltà o finiti fuori strada dopo aver perso il controllo del proprio veicolo, o coinvolti in incidenti stradali a causa del manto stradale ghiacciato o ricoperto di neve.

In nottata sono state soccorse anche persone che non riuscivano ad uscire dalla propria abitazione a causa della neve.

Il territorio della provincia più colpito risulta essere quello di Calatabiano, Linguaglossa, Zafferana, Santa Venerina, Acireale, Mascali, Piedimonte Etneo, San Pietro Clarenza, Ragalna, Biancavilla, Santa Maria di Licodia.

In corso ad Adrano un intervento della squadra del locale distaccamento dei Vigili del fuoco per un incidente stradale autonomo di un autorticolato che trasportava una gru e che si è ribaltato in via Solicchiata, in corrispondenza dell’imbocco della SS121 in direzione Catania.

In mattinata è stato attivato anche il Centro di Coordinamento dei Soccorsi presso la Prefettura di Catania.

Annunci

Pubblicato il 5 gennaio 2019 su ALL NEWS. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: