San Giovanni la Punta: il progetto “Risate e sogni – Haiku in classe” diventa un libro che raccoglie le emozioni di sessanta giovani student

Componimenti dell’anima che catturano emozioni e raccontano sentimenti, in modo essenziale ed allusivo, catapultando il lettore in un viaggio poetico fortemente evocativo.

Il senso dell’esistenza, i colori della natura, la forza dirompente dell’amore. Sono gli elementi che muovono cuore e psiche alla ricerca di quei pensieri brevi ma intensi che sulla carta diventano “semplicemente” haiku.

Nati in Giappone nel XVII secolo ma attuali più che mai, soprattutto tra i giovani, hanno ispirato anche gli studenti della Scuola Media “E. De Amicis” di Tremestieri Etneo, che hanno preso parte al progetto “Risate e Sogni – Haiku in classe”. Una vera e propria sperimentazione metodologica che va incontro al cambiamento e all’innovazione e che le insegnanti Maria Concetta Conti e Ines Torrisi hanno raccolto in un libro, edito da Algra Editore, da diffondere ad ampio raggio, soprattutto nelle scuole. Un’opportunità per cogliere con uno sguardo un evento e narrarlo con meraviglia, che ha dato vita a versi di una tale spontaneità e freschezza da affascinare chiunque, anche i più esperti del genere, che potranno tuffarsi nelle suggestioni di un’arte senza tempo, nel corso di “Zagare Challenge”, evento in programma sabato 27 e domenica 28 aprile al Parco Commerciale “Le Zagare” di San Giovanni La Punta, che ne ha promosso e curato l’organizzazione in collaborazione con Etna Comics e Agenzia Famoso.

Tante le attività per grandi e piccini. Per gli appassionati di videogiochi, imperdibile Fortnite One Gun Challenge, torneo ufficiale con coppa per il vincitore e premi di consolazione, mentre i fan di Harry Potter potranno entrare a Hogwarts, provare il quidditch, il laboratorio di pozioni con il professor Piton, duellare come un vero mago e scattare una foto sul binario 9 e 3/4.

Per gli amanti delle stelle, da non perdere l’osservazione del cielo con il visore della realtà virtuale, per trovare la propria costellazione e vincere un biglietto per il Planetario di Zafferana Etnea, e la straordinaria possibilità di scattare una foto con i personaggi di Star Wars.

Sarà presente anche una postazione di E-Botics, in collaborazione con Bruno Euronics, e un Memory Gigante per sfide emozionanti.

La manifestazione sarà lanciata ufficialmente sabato mattina alle 10:00 con una conferenza stampa, moderata da Ruggero Sardo, che vedrà la presenza della direttrice del Parco Commerciale, Milena Calì, del sindaco del Comune di Tremestieri Etneo, Santi Rando, col suo assessore alla Pubblica Istruzione, Evelyn Garofalo, del direttore di Etna Comics, Antonio Mannino, di Gaetano Folisi per Bruno S.p.A., della dirigente scolastica della Scuola Media “E.De Amicis” di Tremestieri Etneo, Tiziana Palmieri, e della professoressa Maria Concetta Conti, insieme ai sessanta studenti che hanno partecipato al progetto e che daranno vita ad un vero e proprio laboratorio narrativo per coinvolgere simpaticamente i presenti nella realizzazione di un haiku. Giovedì 6 giugno gli stessi ragazzi saranno ospiti dell’Area Japan della nona edizione di Etna Comics, Festival Internazionale del Fumetto e della Cultura Pop.

Annunci

Pubblicato il 26 aprile 2019 su ALL NEWS. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: