CATANIA: day zero di Etna Comics

Sfumature e colori di mondi paralleli che avvolgono, in atmosfere fantastiche, navicelle spaziali e robottoni giapponesi, che volano sui cieli de “Le Ciminiere” in un omaggio sui generis alla cultura nipponica. Uno scenario surreale, degno del più coinvolgente dei videogiochi, che con estrema naturalezza strizza l’occhio all’universo dei supereroi senza però dimenticare il legame, sempre molto forte, con il territorio. È il Manifesto del Day Zero di Etna Comics 2020 firmato da Giacomo Porcelli che, nell’anno del decennale, ha voluto rendere omaggio al centro fieristico che da sempre ha accompagnato i successi della kermesse, ridisegnandolo in chiave fantasy, e che per la prima volta nella storia della manifestazione ospiterà anche la sua anteprima. Una gustosa tre giorni, ad ingresso gratuito, che dal 20 al 22 dicembre (venerdì 20 e domenica 22 dalle 10:00 alle 20:00, sabato 21 dalle 10:00 alle 22:00) riporterà a Catania tutti i colori, le emozioni e l’allegria dell’evento più atteso dagli appassionati di comics, games, videogames e non solo! Una grande festa, a pochi giorni dal Natale, in vista della decima, attesissima, edizione della kermesse. Riflettori accesi, come sempre, sull’Artist Alley, impreziosita dalla presenza di pregevoli autori e disegnatori del panorama fumettistico: dalla pluripremiata, Yole Signorelli, di Fumettibrutti, a bonelliani DOC come Oskar, Anna Lazzarini e Salvo Coniglione, passando per Rob Di Salvo, Nino Cammarata, Diego Fichera, Umberto Giampà, Emiliano Santalucia, Emanuele Gizzi, Ignazio Piacenti, Maurizio Torrisi, Alessandra Valenti e lo stesso Giacomo Porcelli.

Ricchissima l’Area Games con giochi da tavolo da provare in anteprima assoluta e appassionanti tornei di Yu-Gi-Oh!, Magic: The Gathering Arena, Key Forge, Pokémon, Vanguard, Final Fantasy e non solo.

Superlativa l’Area Videogames, dove a spopolare saranno i tornei di League of Legends, Super Smash Bross, Tekken 7 e Fortnite, con uno spazio retrogaming dedicato ai più nostalgici. Sempre più coinvolgente l’Area Altrimondi con due terrificanti Escape Rooms, la magia del binario 9 3/4 di Harry Potter, i Ghostbusters, alla vigilia del rilancio degli Acchiappafantasmi, e uno spazio dedicato a modellismo e miniature fantasy. Per grandi e piccini, da non perdere le numerose attività organizzate dall’Area Family, mentre gli appassionati di body painting troveranno uno spazio dedicato alla magnifica arte della pittura sul corpo. Agata Lo Certo sarà la regina dell’Area Palco, dove si esibirà sabato 21 dicembre alle 20:00. Tra gli spettacoli in programma: l’emozionante concerto Disney dei fratelli Aiello e le esibizioni dei J-Rec, della NN’Crew e degli OK-B3ATZ.

Nadia SK, Cristal Light e Manu Mindfreak saranno i giurati dell’immancabile Cosplay Contest organizzato in collaborazione con Mangames Associazione Culturale, che quest’anno regalerà al vincitore nella categoria The Best un volo A/R per una qualsiasi destinazione del mondo, a scelta, coperta da Turkish Airlines.

Come ogni anno il Day Zero sarà l’occasione per acquistare gli abbonamenti ad Etna Comics ad un prezzo super scontato: 30€ anziché 40, per vivere la magia delle cinque giornate celebrative dei dieci anni del Festival Internazionale del Fumetto e della Cultura Pop, in programma dal 29 maggio al 2 giugno 2020.

Novità assoluta della decima edizione sarà invece il Pass Vip, il tagliando magico che permetterà di vivere la manifestazione senza lo stress delle file ma soprattutto di entrare, pranzare e cenare nella meravigliosa Sala Vip di Etna Comics, insieme ai fumettisti più illustri e ai più celebri divi di Hollywood.

Solo in venti potranno acquistarlo online a partire dal 23 dicembre, ma due fortunatissimi potranno vincerlo nei giorni del Day Zero!

E per chi ancora non avesse completato i regali di Natale, una coloratissima Area Shop tutta da scoprire.

Il Day Zero di Etna Comics 2020 sarà presentato ufficialmente alla stampa sabato 14 dicembre alle 10:00 nella Sala Giunta di Palazzo degli Elefanti, alla presenza del sindaco di Catania, Salvo Pogliese, del direttore di Etna Comics, Antonio Mannino, dell’autore del Manifesto, Giacomo Porcelli, e dei responsabili d’Area del Festival.

Pubblicato il 13 dicembre 2019 su ALL NEWS. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: